Come funziona WooCommerce. L’e-commerce di WordPress.

Come funziona WooCommerce? Prima di inizia a parlare di questo argomento voglie spiegarti prima cos’è WooCommerce. Con questo plugin WordPress può diventare una piattaforma e-commerce facile da configurare che ti permetteranno di iniziare a vendere online.

Cos’è WooCommerce?

WooCommerce è la soluzione ideale per chi vuole avviare il proprio portale di e-commerce, senza conoscenze informatiche e senza esborsi economici in consulenze IT specialistiche. Per chi ancora non lo conoscesse, WooCommerce è un plugin per WordPress capace di trasformare il noto CMS per blog in una vera e propria piattaforma di commercio elettronico.

L’opportunità offerta da questo add-on è quindi impareggiabile: chi già conosce WordPress, infatti, si trova a poter utilizzare la solita piattaforma familiare anche per poter progettare e avviare un negozio online di beni fisici o digitali.

Chi non conosce WordPress, invece, data la sua semplicità, si trova comunque avvantaggiato ad avvicinarsi al CMS, che poi può sfruttare per costruire blog, siti Web o negozi online con WooCommerce.

Se hai appena iniziato a utilizzare WordPress puoi seguire tutti i passaggi per creare un sito web cliccano qui!

Come creare blog WordPress professionale. Guida completa. [1° Parte]

Come funziona WooCommerce

Per iniziare a usare fin da subito WooCommerce, bisogna procedere all’installazione del plugin. Non prima, però, di aver confrontato le caratteristiche del nostro servizio hosting con i requisiti minimi richiesti:

  1. PHP 5.2.4 o superiore MySQL 5.0 o superiore;
  2. il modulo mod_rewrite Apache (per i permalink) attivo;
  3. supporto fsockopen;
  4. un certificato SSL per i pagamenti diretti  e registrazione utenti
  5. Supporto CURL e SOA per l’utilizzo di alcune estensioni

Inoltre, prima di installare WooCommerce, ti consiglio di avere la versione  di WordPress aggiornata.

Come si installa WooCommerce

Una volta entrati nel backend (area admin) del nostro sito WordPress, clicca su Aggiungi nuovo Plugin e nel campo “cerca plugin” scrivi “WooCommerce“. Dopo aver trovato il plugin che hai cercato clicca su Installa adesso: una volta installato ti apparirà un’altra schermata che ti inviterà ad attivare il plugin.

Se hai difficoltà puoi seguire questa guida dettagliata su come installare e trovare un plugin.

Come installare plugin WordPress. Cosa sono e dove scaricarli.

WooCommerce: da blog a sito e-commerce

Una volta scaricato ed attivato il plugin di WooCommerce la schermata che ti apparirà è la seguente. Da qui, puoi iniziare la tua configurazione per le impostazioni per il tuo e-commerce.

Come funziona WooCoomerce. Pagina di benvenuto
Come funziona WooCoomerce. Pagina di benvenuto

 

Cliccando sul pulsante “Vai” ti rendi conto che ci sono quattro step per completare in modo corretto la tua configurazione.

Con questo primo passaggio vengono create le prime pagine fondamentali del tuo negozio:

  1. Lo shop: è la pagina che mostrerà tutti i prodotti al tuo cliente;
  2. Il carrello: il luogo dove il cliente può rendersi conto di cosa ha inserito fino a quel momento;
  3. La cassa: la pagina dove l’acquirente può pagare i suoi prodotti (vedremo più avanti i diversi tipi di pagamento che puoi decidere di mettere a disposizione del tuo cliente);
  4. L’account personale: ogni cliente può usufruire di questa pagina per gestire le proprie informazioni e verificare lo storico dei propri acquisti fino a quel momento.

Come funziona WooCommerce: setup del nogozio

Nella seconda schermata che ti comparirà puoi scegliere alcune opzioni di base di quello che sarà il negozio online:

Come funziona WooCommerce. Configurazione del negozio
Come funziona WooCommerce. Configurazione del negozio
  1. Dove si trova il negozio;
  2. La valuta che decidi di utilizzare;
  3. La posizione della valuta: ti permette di decidere dove posizionare il simbolo rispetto al prezzo;
  4. I diversi separatori per i prezzi per le migliaia;
  5. Il numero di decimali da mostrare

Prima di passare al passaggio successivo puoi anche scrivere le unità relative al peso e agli eventuali centimetri del tuoi prodotti.

Come funziona WooCommerce: Spedizioni ed imposte

La terza pagina è dedicata alla configurazione delle spedizioni. Questa schermata si dedica completamente alle impostazioni di quest’ultime indicando principalmente i costi differenziandoli tra quelli nazionali e quelli internazionali.

Come funziona WooCommerce. Configurazione spedizioni ed imposte
Come funziona WooCommerce. Configurazione spedizioni ed imposte

Puoi anche decidere di fleggare la voce sull’imposta: i tuoi prodotti sul tuo sito appariranno comprensivi di IVA o al netto di IVA. L’IVA in Italia è del 22%; non dimenticarti di inserire l’IVA anche nella spedizione dei prodotti.

WooCommerce: metodi di pagamento

L’ultimo step, prima che il tuo negozio sarà definitivamente pronto, riguarda i pagamenti. Come ben tua saprai, esistono diversi metodi di pagamento ma è importante specificare qual è più adatto per il tuo e-commerce.

Puoi inserire l’indirizzo email della tua paypal ed eventualmente abilitare metodi di pagamento anche offline. I tuoi clienti avranno la possibilità di effettuare il pagamento dei tuoi prodotti tramite:

  1. Assegno
  2. Contrassegno
  3. Bonifico Bancario

Parlando, inoltre, di pagamenti ti invito a scaricare anche il plugin PDF Invoice, attraverso il quale hai la possibilità di emettere le fatture ai tuoi clienti. Alla fine dell’acquisto, nel caso in cui lo richiedesse, la fattura sarà immediata ed il cliente la potrà scaricare in breve tempo sul suo desktop.

Non dimenticarti di inserire il logo della tua azienda, così il cliente, anche a distanza di mesi, non si dimenticherà del tuo negozio.

Conclusioni

Hai visto come funziona WooCommerce e la sua prima configurazione dopo aver installato il plugin. Ci vediamo a breve con alti post su questo fantastico plugin.

Nel frattempo non perderti gli altri post su WordPress. Buona lettura!

Autore Bartolomeo

Mi chiamo Bartolomeo Alberico, sono un consulente tecnico con la passione per il web e la tecnologia e tutto quello che le ronza intorno.
Nel tempo libero scrivo articoli per il mio blog su argomenti vari, in particolare su WordPress e SEO.

Condividi questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs. 196/2003