creare blog WordPress professionale

Come creare blog WordPress professionale. Guida completa. [1° Parte]

Creare blog WordPress professionale è un aspetto molto importante da tenere in considerazione se sei uno scrittore, un fotografo, un designer o semplicemente qualcuno che vuole scrivere qualcosa riguardo a se stesso e le proprie opinioni – un blog personale è forse la soluzione migliore, capace di regalarti emozioni e soddisfazioni.

Se sei giunto qui cercando “creare blog WordPress professionale”  significa che sei interessato a raccontare le tue passioni ad altri, diffondere le tue conoscenze e presentarti per quel che vorresti apparire.

Ai giorni nostri, creare e padroneggiare un blog non richiede nessuna particolare competenza. Per questo mi sono sentito in dovere di realizzare un’intera guida attingendo ai contenuti delle migliori fonti del web.

Questa guida chiamata “Starting WordPress Box” contiene al suo interno le nozioni per realizzare e amministrare un blog con WordPress dalla A alla Z. All’interno troverai diversi post che ti illustreranno tutti i passaggi su come creare blog WordPress  professionale.

Potrai scegliere di leggerla tutta, di inserirla nei preferiti per una futura consultazione o semplicemente di dare un’occhiata alle parti che realmente ti interessano.

Una guida completa per principianti su come creare blog WordPress professionale.

Quando si parla di blog, non c’è forse uno strumento migliore per il lavoro di WordPress! Oltre il 28% di tutti i siti web in rete utilizzano WordPress.  É di gran lunga il sistema di gestione dei contenuti più popolare esistente.

Non solo ti consente di possedere completamente i tuoi contenuti (non sono coinvolte terze parti, come Facebook), ma è estremamente potente e completamente personalizzabile. Un sito web basato su WordPress può davvero essere qualsiasi cosa desideri.

Ma come creare blog WordPress professionale? Di seguito ti mostreró, passo dopo passo, dall’inizio alla fine (senza passaggi saltati) come avere un blog tecnicamente superbo – interamente tuo – configurato e funzionante in pochissimo tempo! Iniziamo!

WordPress è lo strumento più popolare al mondo per la creazione di un sito Web, in quanto è ricco di funzionalità, personalizzabile e notevolmente conveniente.

Tutto ciò rende WordPress una scelta eccellente per la creazione di un blog di qualsiasi dimensione.

Ma come inizi?

WordPress ha una “famosa installazione di cinque minuti“, ma cosa succede quando hai completato questo? Come navighi nel mondo dell’hosting, dei temi e dei plugin? Questa guida ha tutte le risposte: ti porteremo dall’inizio alla fine, con passaggi facili da seguire, in un viaggio per creare blog WordPress professionale nel miglior modo possibile.

Questa sarà la tua guida autonoma. Inseriremo collegamenti ad altri articoli e guide per una più approfondita esplorazione di un argomento, ma non aspettatevi di fare clic. WordPress è un argomento enorme (a testimonianza di questo, l’intero sito riguarda WordPress).

Questa guida è dettagliata ma, non più lunga di quanto deve essere.

Presumeremo che tu voglia utilizzare WordPress self-hosted piuttosto che WordPress.com  e che tu abbia un budget da  100 a  200 Euro.

Inizieremo con la scelta dell’argomento  per il tuo nuovo blog. Successivamente, affronteremo l’impostazione di base, compresi i nomi di hosting e dei siti Web, quindi passeremo all’installazione di WordPress, aggiungendo il contenuto iniziale e scegliendo un design. Possiamo quindi scegliere la personalizzazione del design, aggiungere funzionalitá in piú tramite plugin e far crescere il tuo blog. Toccheremo tutti i punti che devi sapere e tutti gli approfondimenti essenziali, ma nulla di cui non hai bisogno.

Iniziamo: ecco la guida completa per principianti per creare blog WordPress professionale.

A proposito di cosa stai bloggando?

Prima di arrivare agli strumenti pratici per creare  blog WordPress professionale, devi essere assolutamente chiaro su ciò di cui parlerai. Quale sarà il tuo argomento di nicchia?

Stai leggendo una guida su come creare un blog WordPress professionale, quindi probabilmente hai già idee chiare su cosa vuoi il tuo sito. Se è così, è fantastico! Dovresti comunque leggere questa sezione, in quanto devi assicurarti che la tua idea sia adatta al blog.

L’argomento del tuo blog dovrebbe essere facile da identificare per il lettore. Un singolo argomento è in genere il migliore, in quanto consente ai lettori di decidere rapidamente se saranno interessati a cos’altro hai da dire.

La scelta di questo argomento è impegnativo e richiederà del tempo: ma tutto é piú semplice se nel blog parli di argomenti che ti appassionano. Questo è  essenziale perché dovrai scrivere molto sul tuo argomento quindi è utile iniziare con qualcosa che ti interessa. Tuttavia, questo non dovrebbe essere il tuo unico punto. Ma ci sono altri criteri :

Sei un esperto dell’argomento, o almeno hai conoscenze o intuizioni che gli altri troveranno utili?

Sarai interessato all’argomento tra due anni? Cinque anni? Devi considerare se il tuo argomento e una tendenza passeggera o perdurerà nel tempo.

Vuoi guadagnare con il tuo blog? Parleremo di come farlo più tardi.

Chi altro parla del tuo stesso argomento? Se hai aspirazioni commerciali, la competizione è un punto incredibilmente importante. Se altre persone scrivono sugli stessi argomenti, puoi fare un lavoro migliore?

Allo stesso modo, hai un approccio o un approccio unico sul tuo argomento? Ad esempio, prendi  posizioni contrarie allo standard del settore? Concorrenza a parte, questo è un ottimo modo per testare l’originalità.

Pensa a come descriveresti il ​​tuo blog a un amico. Il campo è attraente? Se ti occorrono più di 30 secondi per spiegare il tuo argomento ad un amico, vuol dire che i visitatori avranno difficoltà a capire cosa stai facendo e dovrai semplificarlo.

Potresti trovare utile prendere un foglio di carta e una penna e tracciare le tue idee. Quindi puoi pensare a dieci idee di post da inserire nel tuo blog. L’intero processo ti porterà via del tempo, ma nel vale la pena!

In questa guida utilizzeremo un case study per illustrarti come avviare il miglior blog WordPress professionale.

Case Study come avviare il miglior blog WordPress professionale

Diciamo, ipoteticamente, di voler creare un blog sul golf. Pensiamo che le esercitazioni di golf siano, nel complesso, fatte male e che possiamo farle meglio. Non siamo esperti di golf e sicuramente sappiamo abbastanza per aiutare i principianti.

Ci concentreremo sull’uso di un linguaggio e di termini ampiamente accessibili, e questo si traduce in: “Tutorial di golf “. Per cominciare, vogliamo solo condividere le nostre conoscenze.

Elaborare ciò che stai bloggando, ciò che i visitatori dovrebbero prendere dal tuo blog sono considerazioni importanti. Ci vorrà del tempo ma questo te ne farà risparmiare un sacco dopo.

Conclusione

Abbiamo visto soltanto i primi aspetti da tener conto su come creare un blog WordPress professionale. Nel prossimo post parleremo del miglior hosting per WordPress, come scegliere il nome del dominio e come installare WordPress.

Stay Tuned!

Autore Bartolomeo

Mi chiamo Bartolomeo Alberico, sono un consulente tecnico con la passione per il web e la tecnologia e tutto quello che le ronza intorno.
Nel tempo libero scrivo articoli per il mio blog su argomenti vari, in particolare su WordPress e SEO.

Condividi questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs. 196/2003