Differenza tra categorie e tag

Differenza tra categorie e tag nei blog in WordPress

Differenza tra categorie e tag qual è? Avrai già scritto decine di post per il tuo blog fin quando ti sarai chiesto tra categoria e tag cosa cambia?

Bene, innanzitutto, tieni conto che questi due strumenti di navigazioni sono molto importanti per il tuo blog e spesso vengono abusati o utilizzati in modo sbagliato.

Conoscere la differenza tra categoria e tag è fondamentale per operare scelte strategiche ottimali così da rendere il tuo sito facile da navigare e focalizzato sugli argomenti.

Differenza tra categorie e tag

Categorie e tag fanno parte delle tassonomie di WordPress, sono del Custom post Type di base che il cms ti mette a disposizione dopo l’installazione.

Cos’è una tassonomia? Per dirti il concetto in due parole è un modo per raggruppare le cose seguendo una strategia logica. Quando raggruppi articoli sugli animali, recensioni su film etc etc  in quel momento stai creando delle tassonomie.

Le categorie sono leggermente più complesse, nel senso che posso essere strutturate in sottocategorie per raggruppare gli articoli a livello macroscopico. Quindi possiamo dire che le categorie di un blog sono un contenitore di articoli.

I tag invece sono più lineari, ovvero non possono essere strutturati (non posso essere strutturati come sottocategorie), ma restano sempre delle tassonomie e quindi hanno la stessa funzione di raggruppamento.

Hai ancora qualche dubbio su qual’è la differenza tra categorie e tag? Non preoccuparti ora entriamo nel dettaglio.

Cos’è una categoria?

Una categoria, come accennato in precedenza, è un contenitore di articoli con la quale descrivi un argomento del tuo progetto. Puoi creare una descrizione degli argomenti che affronterai sul tuo blog.

Nel caso avessi un blog che parli di WordPress, potrai creare una categoria generale chiamata “WordPress” con relative sottocategorie, per esempio “Plugin Custom”. Tutto dipende da cosa vuoi trattare, ma le categorie hanno questo compito: definire il focus principale del tuo sito con semplici parole.

Differenza tra categorie e tag
Differenza tra categorie e tag nei blog WordPress. Ecco lo schema logico

Le categorie, dal punto di vista teorico, si presento nei menu come delle liste con relativo link. Ecco la struttura che devi seguire.

Cos’è un tag?

Il tag è una tassonomia che svolge il compito di riorganizzare i contenuti a prescindere dalle categorie. Non c’è una struttura gerarchica e non è legato alla struttura del blog. È definita come un entità indipendente.

Quest’ultimo ha delle caratteristiche da non sottovalutare, infatti, ogni tag corrisponde ad una pagina web e al suo interno sono presenti articoli caratterizzati per quel tag. Posso essere inseriti nel menu del tuo sito e non dimenticare di creare anche per essi un tag-title e una meta-description come hai fatto per le categorie.

L’errore che tutti fanno, soprattutto i blogger alle prime armi, è che li confondono come elementi utili per il posizionamento. Tutto questo è inutile e dannoso, creare una quantità abnorme di tag non fa altro che creare contenuti duplicati e dannoso per la SEO.

Conclusione

Hai ancora qualche dubbio? Scrivilo nei commenti! Ora non ti resta che ottimizzare il tuo sito WordPress e usare le tassonomie nel miglio modo possibile così offrirai agli utenti una piacevole navigazione del tuo sito web.

 

Autore Bartolomeo

Mi chiamo Bartolomeo Alberico, sono un consulente tecnico con la passione per il web e la tecnologia e tutto quello che le ronza intorno.
Nel tempo libero scrivo articoli per il mio blog su argomenti vari, in particolare su WordPress e SEO.

Condividi questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.