Abilitare il firewall su Ubuntu da terminale

Come abilitare il firewall su Ubuntu 18.04 da terminale

Vediamo insieme come abilitare o disabilitare il firewall su Ubuntu 18.04 Premesso ciò, devi sapere che la maggior parte delle distribuzioni Linux per garantire la sicurezza delle comunicazioni via rete si affida al software IpTables, che è molto potente ma altrettanto complesso. Ubuntu, fedele alla sua vocazione di distribuzione facile da usare, permette invece di utilizzare uno strumento più semplice e amichevole: Ufw, acronimo di Uncomplicated Firewall, cioè firewall senza complicazioni. Il software è disponibile in Ubuntu fin dal primo login, ma per default è disattivato; per attivarlo bisogna aprire il terminale.

Sarà richiesto l’accesso privilegiato all’installazione di Ubuntu 18.04 Bionic Beaver Linux. Quindi occorre utilizzare l’utente root.

# – richiede che i comandi linux forniti siano eseguiti con i privilegi di root direttamente come utente root o usando il sudo comando
$ – richiede che i comandi linux forniti siano eseguiti come un normale utente non privilegiato

Abilitare il firewall su Ubuntu: gestione di UFW dalla riga di comando

Il firewall UFW (Uncomplicated Firewall) è un firewall predefinito su Ubuntu 18.04 Bionic Beaver Linux.

Per impostazione predefinita, l’UFW è disabilitato. Puoi controllare lo stato del tuo firewall eseguendo il seguente comando linux :

$ sudo status ufw

Per un output più dettagliato aggiungere la parola verbose al comando sopra:

$ sudo ufw status verbose

Attivazione Firewall Ubuntu

Per abilitare il firewall in Ubuntu ti basta digitare il seguente comando:

$ sudo ufw enable

Verifica se il firewall si è attivato correttamente utilizzando il comando indicato in precedenza.

Disabilitare Firewall Ubuntu

Per disabilitare il firewall in Ubuntu basta lanciare il seguente comando:

$ sudo ufw disable

Verifica se il firewall si è stato disabilitato correttamente utilizzando il comando indicato in precedenza.

Gestione di UFW tramite interfaccia grafica

Se non sei pratico di tutti i comandi da terminale puoi sempre installare l’interfaccia grafica di UFW. L’installazione richiede solo il lancio di un comando da terminale, successivamente puoi gestire tutti i settaggi da interfaccia.

$ sudo apt install gufw

Una volta installato, avvia Gufw cercando nel menu di avvio. Una volta aperto il programma ti sarà richiesto di inserire la password di amministratore.

Conclusione

Abbiamo visto come abilitare il firewall in Ubuntu e come installare l’interfaccia grafica di UFW da terminale. Se hai difficoltà scrivimi nei commenti 🙂 .

 

Autore Bartolomeo

Mi chiamo Bartolomeo Alberico, sono un consulente tecnico con la passione per il web e la tecnologia e tutto quello che le ronza intorno.
Nel tempo libero scrivo articoli per il mio blog su argomenti vari, in particolare su WordPress e SEO.

Condividi questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs. 196/2003