Formattare disco nell'unità X

Formattare disco nell’unità X. Ecco come evitare la formattazione

Formattare disco nell’unità X: per poterlo utilizzare. Formattarlo? Il classico errore che compare quando inserisci un disco esterno o una pennetta USB nel tuo pc. C’è qualche soluzione per correggere questo errore e ripristinare i dati?

Se si clicca su Formatta Disco si procede alla formattazione del disco, tutti (o gran parte) dei dati verranno cancellati e saranno di difficile recupero. Se anche tu ti trovi nella situazione di un disco o hard disk che chiede di essere formattato, qui di seguito segnaliamo una soluzione software che ti consentirà di recuperare i dati da esso prima di procedere alla formattazione! Prima di ciò però cerchiamo di capire quali sono le cause di questo errore e come è possibile evitarlo.

Formattare disco nell’unità X: cause.

Possono essere diversi i tipi di messaggi di errore relativi alla formattazione del disco e le cause principali sono le seguenti:

  1. Improvvisa interruzione di corrente durante una copia di file sul disco esterno
  2. Rimozione senza utilizzare l’opzione Rimozione Sicura dell’unità esterna dalla porta USB;  la tabella delle partizioni del dispositivo sarà danneggiata e diventerà RAW che è illeggibile da Windows
  3. Settori difettosi

Indipendentemente dalla ragione che sta dietro questo tipo di errore, ci sono alcune soluzioni che potrebbero correggere l’errore Hard Disk non formattato. Ecco una possibile soluzione.

Come correggere ” E’ necessario formattare il disco nell’unita X”

Indipendentemente dalla ragione che sta dietro questo tipo di errore, ci sono alcune soluzioni che potrebbero correggere l’errore Hard Disk non formattato. Ecco una possibile soluzione.

Step 1. Clicca contemporaneamente i tasti Windows + R per aprire la finestra “Esegui”

Step 2. Da tale finestra scrivi “cmd” e clicca su OK

Step 3. Si aprirà la finestra dei prompt di comandi. Qui inserisci il comando chkdsk seguito dalla lettera del disco che presenta l’errore di “non formattazione” e infine /f. Quindi ad esempio “chkdsk c:/f” e premi invio.

Formattare disco nell'unità X.Utilizzo Prompt dei Comandi
Formattare disco nell’unità X.Utilizzo Prompt dei Comandi

Dopo tutte le operazioni, Windows inizierà a controllare e riparare errori del disco e file danneggiati. Al termine, puoi riprovare a leggere la scheda SD o l’unità USB esterna dopo il riavvio del computer.

Utilizzando il Prompt dei comandi nella maggior parte dei casi risolve l’errore Formattare disco nell’unità X, se la soluzione  sopra indicata non funziona dovrai affidarti ad un programma di Data Recovery per recuperare i dati.

Come Recuperare Dati da Disco che chiede di Essere Formattato

Ci sono numerosi programmi che si possono usare per recuperare i dati persi. Uno di questi è  EaseUS Data Recovery Wizard, che ho avuto modo di utilizzare.

Supporta il recupero di dati da scheda SD, chiavetta USB, hard drive esterno, ecc. Ecco i passaggi da seguire per recuperare i dati persi.

  1. Se hai perso dati su hard disk esterno, chiavetta USB o la scheda SD, collegare il tuo dispositivo al computer.
  2. Attivare EaseUS Data Recovery Wizard sul computer.
  3.  Selezionare il dispositivo, la partizione o la cartella dove hai perso dati.
  4. Cliccare “Scansione” per iniziare una scansione del dispositivo.
  5. Dopo la scansione puoi visualizzare in anteprima i file che sono stati recuperati
  6. Cliccare su Recupera per ripristinare i dati persi
Formattare disco nell'unità X.Utilizzo programmi Data Recovery
Formattare disco nell’unità X.Utilizzo programmi Data Recovery

Conclusione

Abbiamo visto come correggere e riparare un hard disk esterno o una pennette USB dal famoso errore: è necessario formattare disco nell’unità X utilizzando dei comandi Dos e come recuperare dati persi  mediante programmi di DataRecovery.

Se conosci altri modi indicali nei commenti 😉

 

Autore Bartolomeo

Mi chiamo Bartolomeo Alberico, sono un consulente tecnico con la passione per il web e la tecnologia e tutto quello che le ronza intorno.
Nel tempo libero scrivo articoli per il mio blog su argomenti vari, in particolare su WordPress e SEO.

Condividi questo articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs. 196/2003