correggere link rotti

Correggere link rotti su WordPress. Ecco come fare.

Correggere link rotti sul tuo blog è un aspetto da tenere in considerazione. Devi sapere che avere link rotti che non rimandano su nessuna pagina esistente nel tuo blog è molto penalizzante.  Cosa aspetti devi assolutamente rimuoverli.

Come verificare link corrotti

Se devi correggere i link rotti, ti basta utilizzare Google, non devi fare che utilizzare i potenti strumenti di Google. Effettua l’accesso a Google Search Console e recati alla voce Scansione-> Errori di scansione.

Nella pagina che ti comparirà potrai notare, nel caso ci fossero link corrotti, errori causati da Url = 1.

Se trovi queste indicazioni vuol dire che hai link che rimandano a pagine inesistenti che generano errore 404.

Alternativa a Google

Oltre a Search Console esiste un altro tool online che ti permette di trovare link rotti su tuo sito web, si chiama: Broken Link Checker.

Questo tool, una volta inserito l’indirizzo del tuo sito, non fa altro che scansionare il tuo blog e se ci sono link corrotti ti indica quali sono! Semplice no!

Correggere link rotti su WordPress

Una volta individuati link rotti non devi fare altro che accedere al tuo sito e correggerli.  Successivamente controlla il link che hai corretto non vada in errore 404 e il gioco e fatto.

Invece se sei svogliato e non vuoi aprire Search Console, individuare il link e rintracciarlo nel sito soprattutto se si tratta di un link interno su WorPress esiste il plugin Broken Link Checker.

Questo plugin ti permette di scansionare l’intero sito, come il tool online insomma, e individua la presenza di link rotti.

Dopo averlo installato lancia la scansione del sito poi dal menù del plugin recati in Strumenti e poi su link rotti e troverai diverse voci come “modificare url del sito” ed andare a correggerlo con quello corretto, scollegarlo dalla parola linkata rimuovendo il collegamento sbagliato così da non rendere cliccabile il link errato e poi infine la voce cliccare su NON ROTTO se il link è corretto e va bene così.

Bene, ti ho detto come correggere link rotti sul tuo blog, inizia a fare pulizia allora!

Conclusione

Broken Link Checker è un ottimo plugin per correggere link corrotti all’interno di WordPress soprattutto se gestisci un sito di news, aggiornato ogni giorno con migliaia di articoli. Ma se gestisci un normale blog ti consiglio di fare manualmente questo procedimento senza installare un altro ennesimo plugin e appesantire il sito web.

 

Autore Bartolomeo

Mi chiamo Bartolomeo Alberico, sono un consulente tecnico con la passione per il web e la tecnologia e tutto quello che le ronza intorno.
Nel tempo libero scrivo articoli per il mio blog su argomenti vari, in particolare su WordPress e SEO.

Condividi questo articolo!

4 Commenti

olga Rispondi

Nel mio blog ho visto scritto:
Sembra che l’URL del sito WordPress sia configurato in modo errato. Verifica le impostazioni del widget.
Cosa devo fare,sono novellina.Olga
Grazie

Bartolomeo Rispondi

Buongiorno,
qual’è il widget che le mostra l’errore. Ho visualizzato il suo blog ma non vedo l’errore.
Saluti
Bartolomeo

olga Rispondi

Grazie ma c’è solo la scritta,non è un widget!

Bartolomeo Rispondi

Ciao,
prova a cancellare il link a cui riporta la scritta e ricollega il link della pagina di destinazione. Può darsi che il link sia corrotto.
A presto
Saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ho letto la policy privacy e accetto il trattamento dei miei dati personali in conformità al D.Lgs. 196/2003